BrianzAcque: l’assemblea dei soci approva il bilancio 2020 con risultati in ulteriore crescita

BrianzAcque: l’assemblea dei soci approva il bilancio 2020 con risultati in ulteriore crescita

Nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione.  Boerci riconfermato Presidente e AD 

Monza, 6 maggio 2020 – L’assemblea dei soci di BrianzAcque, riunitasi nel tardo pomeriggio di oggi, ha approvato all’unanimità il bilancio di esercizio chiuso al 31 dicembre 2020. Nonostante l’emergenza sanitaria innescata dalla pandemia da Covid-19 tuttora in corso con impatti significativi sul tessuto economico e sociale, la società archivia un altro anno positivo,  dimostrando forte resilienza e continuando il percorso di crescita ininterrotta.

L’utile generato è di 5,8 milioni (4,7 milioni nel 2019) con oltre 102,7 mln di ricavi. Il valore della produzione tocca i 105,1 mln in aumento di 1,7 mln rispetto al consuntivo precedente. L’Edbitda è di 30 mln (+2.2%) e l’Ebit è di 8.8 mln.

Nel 2020 sono stati realizzati investimenti in infrastrutture pari a 38,5 mln: una riorganizzazione degli interventi post lockdown della primavera scorsa ha infatti permesso non solo di recuperare il gap dei mesi di sospensione e di rallentamento delle attività, ma addirittura di incrementare il volume degli investimenti del 1.9% sul 2019.

Con l’approvazione del consuntivo, la compagine societaria ha deliberato di destinare a riserva il risultato d’esercizio di 5.8 milioni di euro nell’intento di finanziare i futuri programmi d’investimento indirizzati a recepire le linee guida del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. 

L’assemblea dei soci ha quindi provveduto a nominare il Consiglio di Amministrazione che rimarrà in carica nel triennio 2021/2023. L’organo amministrativo del gestore del servizio idrico integrato per la Provincia di Monza e Brianza, sarà composto da Enrico Boerci, presidente e Amministratore Delegato;  Gilberto Celletti vice presidente e Alessia Galimberti, consigliere. Per Boerci, 50 anni, alla guida della società dal 2015, si tratta del terzo mandato consecutivo alla guida del gestore unico del Servizio Idrico Integrato nell’ambito della provincia di Monza e Brianza.

L’assise, svoltasi in presenza, nel rispetto delle normative anti Covid, presso l’Auditorium Ghezzi  della Provincia di Monza e della Brianza, ha designato i componenti del Collegio Sindacale: Massimiliano Balconi, Ivana Brivio,  Marco Lombardi; membri effettivi. Membri supplenti: Silvia Arosio e Andrea Busnelli.  

Related Blogs

30/07
Paolo Mazzucchelli riconfermato presidente, nominati anche i nuovi cda, civico e collegio dei sindaci L’Assemblea dei Soci di Alfa Srl, gestore del servizio idrico integrato in provincia di Varese, ha...
21/07
Il nuovo contratto rappresenta un tassello cruciale per la rete di imprese nata nell’aprile 2015 e allargatasi a tutti i gestori lombardi nel gennaio 2020. Costituiti i nuovi organi di...
28/06
I corsi hanno permesso a tecnici comunali e professionisti di conoscere nell’operatività le funzionalità del sistema grazie a cui sono mappati 70.000 km di rete fognaria e acquedottistica Quasi duecento...