A Cremona per decidere il futuro dell’acqua in Lombardia

A Cremona per decidere il futuro dell’acqua in Lombardia

Le aziende pubbliche che gestiscono il servizio idrico integrato della Lombardia, per la prima volta tutte insieme per ragionare sulle strategie più competitive capaci di incrementare capacità innovativa e generare valore nell’ambito di una gestione industriale della risorsa idrica moderna ed efficiente.

L’incontro, promosso dalle 8 aziende di Water Alliance-Acque Lombardia (Gruppo CAP, BrianzAcque, Lario Reti Holding, Padania Acque, Pavia Acque, Sal, Secam e Uniacque), ha coinvolto nel comitato di gestione gli altri player lombardi del settore: Acque Bresciane, Gruppo TEA, Alfa e Como Acqua.

Questo importante incontro ha come oggetto il futuro di servizi imprescindibili come l’acquedotto, la depurazione, e la rete di scarichi fognari” afferma Alessandro Russo, portavoce di Water Alliance e presidente di Gruppo CAP. “In gioco c’è lo sviluppo di un territorio vasto, quello della Lombardia, che deve ragionare su logiche di sinergia industriale e di sistema di rete sempre più innovative, digitali e integrate. Saremo quindi ben felici di ampliare la rete di Water Alliance creando un’alleanza dell’acqua ancora più solida e competitiva”.

Al centro dell’incontro i temi che hanno bisogno di un’azione sinergica concreta e immediata, in grado di affrontare la sfida dei cambiamenti climatici, del processo di urbanizzazione, garantendo un’acqua sempre più sicura e di qualità.

Al tavolo dei lavori hanno preso parte: Claudio Bodini, Presidente Padania Acque; Enrico Boerci, Presidente BrianzAcque; Gianluca Delbarba, Presidente Acque Bresciane; Paolo Franco, Presidente Uniacque; Massimiliano Ghizzi, Presidente Gruppo TEA; Alessandro Lanfranchi, Amministratore Delegato Padania Acque; Vincenzo Lombardo, Direttore generale Lario Reti Holding; Paolo Mazzucchelli, Presidente Alfa;  Giuseppe Negri, Presidente SAL; Luigi Pecora, Presidente Pavia Acque; Enrico Pezzoli, Presidente Como Acqua; Alessandro Russo, Presidente Gruppo CAP; Paolo Saurgnani, Direttore generale Acque Bresciane  e Matteo Colle, Segretario generale Water Alliance

Related Blogs

23/07
Scopri qui il manifesto di Water Alliance-Acque di Lombardia
08/07
Milano,08 luglio 2020 Buffagni e Fontana tengono a battesimo l’allargamento di Water Alliance, rete di 13 imprese idriche pubbliche lombarde. Con un fatturato annuo di circa un miliardo di euro...
03/07
Creare valore per le comunità servite e potenziare gli investimenti sul territorio. In una fase di gravi difficoltà per il Paese, le imprese del settore idrico possono giocare un ruolo...