Le imprese idriche come motore della ripartenza, l’8 luglio la presentazione dell’allargamento di Water Alliance

Le imprese idriche come motore della ripartenza, l’8 luglio la presentazione dell’allargamento di Water Alliance

Creare valore per le comunità servite e potenziare gli investimenti sul territorio. In una fase di gravi difficoltà per il Paese, le imprese del settore idrico possono giocare un ruolo cruciale per la ripartenza. Water Alliance – Acque di Lombardia, la prima rete di imprese idriche su scala nazionale, presenta il suo allargamento a tutte le province lombarde e le attività intraprese, e da intraprendere, per fronteggiare la crisi economica e sociale causata dal coronavirus.


Mercoledì 8 luglio dalle ore 10, in un talk online, i presidenti dialogheranno con ospiti di rilievo nazionale e internazionale per illustrare l’allargamento della rete, che oggi conta ben tredici aziende (Acque Bresciane, Alfa, BrianzAcque, Como Acqua, Gruppo CAP, Gruppo TEA, Lario Reti Holding, MM, Padania Acque, Pavia Acque, SAL, Secam e Uniacque). Un allargamento che ha garantito preziose sinergie per affrontare l’emergenza del covid e che permetterà di lavorare congiuntamente per costruire iniziative in grado di far ripartire l’importante indotto legato al settore idrico.

Per partecipare iscriviti qui: https://bit.ly/2VA2Gbr

Related Blogs

03/05
 Il Presidente e AD di Como Acqua, ing. Enrico Pezzoli, in qualità di Portavoce della Rete Water Alliance – Acque di Lombardia, composta dalle tredici aziende pubbliche che erogano il Servizio Idrico Integrato a circa otto...
18/03
Intervista al portavoce di Water Alliance, Enrico Pezzoli, tratto da “Servizi a rete” Gennaio-Febbraio 2022 Tutto è iniziato con un progetto che legava 8 aziende e serviva un bacino di...
21/07
Il nuovo contratto rappresenta un tassello cruciale per la rete di imprese nata nell’aprile 2015 e allargatasi a tutti i gestori lombardi nel gennaio 2020. Costituiti i nuovi organi di...